moodyviolence:

🌴
35

moodyviolence:

🌴

"Sebbene le tue sopracciglia minacciose ti diano un’aria strana
che non è certo quella di una angelo,
o strega dagli occhi allettanti,
io ti adoro, o mia frivola, mia terribile passione,
con tutta la devozione del prete per il suo idolo.
Il deserto e la foresta profumano le tue trecce grevi,
il tuo capo ha gli atteggiamenti dell’enigma e del segreto.
Il profumo gira sulla tua carne come intorno a un incensiere;
tu incanti come fa la sera, ninfa calda e tenebrosa.
Ah, i filtri piĂą forti non valgono nulla a paragone della tua pigrizia,
e tu conosci la carezza che fa rivivere i morti.
I tuoi fianchi sono innamorati della tua schiena e dei tuoi seni,
e tu affascini i cuscini con le tue pose languide.
Qualche volta, per calmare la tua ira misteriosa,
tu distribuisci con serietĂ  la morte e il bacio;
tu mi strazi, o mia bruna, con il tuo riso canzonatore
e poi posi sul mio un occhio dolce come la luna.
Sotto i tuoi scarpini di raso ed i tuoi affascinanti piedi di seta,
io depongo la mia grande gioia, il mio genio e il mio destino,
la mia anima, che tu hai sanato, o colore e luce,
esplosione d’ardore nella mia nera Siberia."
Charles Baudelaire, “Canzone di pomeriggio”. (via ifigeniadalvisovelato)
airiela:

svagt:

totally doing my homework

Wow

airiela:

svagt:

totally doing my homework

Wow

marlbororosse-:

queste fermate mi piacciono. la foto è mia, non togliete la fonte.

marlbororosse-:

queste fermate mi piacciono.
la foto è mia, non togliete la fonte.

170